Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

RICOH Certificate Enrolment Service

RICOH Certificate Enrolment Service semplifica il processo di gestione dei certificati per tutti i dispositivi Ricoh.

RICOH Certificate Enrolment Service è il primo strumento che supporta la distribuzione e il rinnovo automatico dei certificati su tutti i dispositivi Ricoh. RICOH Certificate Enrolment Service automatizza completamente l’interazione con la Certificate Authority per la firma dei certificati di sicurezza. 

  • Processo interamente automatico 
  • Non è richiesta nessuna attività amministrativa manuale 
  • Massima flessibilità  
  • Possibilità di scripting per richieste individuali 
  • Per i dispositivi è necessaria una licenza base di Streamline NX

Qual è l’importanza dei certificati?

I certificati digitali sono la base per garantire la massima protezione e sicurezza con Internet. Questi certificati proteggono le connessioni Internet dei dispositivi Ricoh criptando i dati inviati tra il browser, il dispositivo in uso e il web. I certificati assicurano che i dati vengano inviati in modo confidenziale, senza modifiche, furti o perdite. 

Quali dispositivi sono supportati?

RICOH Enrolment Service supporta tutti i dispositivi Ricoh compatibili con Streamline NX v3 con il tool di gestione dei certificati

Ambienti server supportati
  • RICOH Certificate Enrolment Service si può installare in un ambiente Windows Server - Microsoft Server 2012 - 2019
  • L’installazione su un server Streamline NX è supportata
  • Compatibile solo con Java 8.x che deve essere installato dal cliente se non è già disponibile

Browser supportati
  • Chrome
  • Firefox
  • Microsoft Edge basato su Chromium
  • Safari

Caratteristiche e vantaggi

Il rinnovo automatico dei certificati fa risparmiare tempo

RICOH Certificate Enrolment Service consente il rinnovo automatico dei certificati senza interruzioni, oggi ancora più importante a causa della riduzione della durata dei certificati TLS a 398 giorni, introdotta nel settembre 2020, rispetto alla precedente durata massima di 825 giorni. 

Apple, Google e Mozilla ora rifiutano nei rispettivi browser i certificati emessi con root pubblica che scadono oltre 13 mesi (o 398 giorni) dalla loro data di creazione. RICOH Certificate Enrolment Service mira a fornire lo stesso servizio di registrazione automatica dei certificati che si trova in molte soluzioni per l’ambiente Microsoft OS.