Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

TotalFlow Print Server

Connessione senza interruzioni
Il maggior beneficio di Ricoh TotalFlow Print Server è la possibilità di operare una transizione senza soluzione di continutià fra il mondo offset e il digitale, utilizzando una semplice interfaccia utente con pochi semplici passaggi.La soluzione è compatibile con le soluzioni Agfa Apogee 10.0 o successive, Kodak Prinergy V7 o successive and Heidelberg Prinect 2016 o successive. E’ possibile collegare a questi ambienti le stampanti delle serie Ricoh Pro C7100/C9100 attraverso il Ricoh TotalFlow Print Server in modo da passare in modo agevole dal mondo offset delle grandi lavorazioni a quello delle piccole tirature, gestire le richieste in modo veloce e automatizzando le procedure per ridurre al lminimo gli errori.

Gestione dei flussi di lavoro tramite una sola interfaccia utente
Consente di consolidare tutti I lavori verso un unico workflow da controllare e gestire. Creando un Workflow di tipo ibrido, è possibile definire le caratteristiche dei lavori e apportare modifiche, utilizzando sempre una unica interfaccia di prestampa

Riduzione del lavoro manuale e minimizzazione degli errori
Tradizionalmente la transizione fra il mondo offset e il digitale è un’operazione critica e dispendiosa, che richiede da parte degli operatori di ricreare I processi, apportare modificare e operare la ri-sottomissione dei lavori per modellare il processo in base al dispositivo dove verrà stampato il lavoro. Con un’unica interfaccia per la progettazione, le operazioni di imposition e la gestione del colore Ricoh TotalFlow Print Server consente di gestire l’intero processo dall’inzio alla fine da un’unica piattaforma.

Aggiornamenti in tempo reale dello stato dei lavori
Il sistema di workflow di prestampa riceve in tempo reale informazioni sul dispositivo e sullo stato del lavoro da Ricoh TotalFlow Print Server attraverso JDF/JMF. Questo permette di monitorare ogni singola fase del processo da un’unica postazione – dai supporti caricati nei cassetti, allo stato dei lavori e delle varie fasi e informazioni come spooling, in stampa, cancellato e percentuale di completamento del lavoro

La combinazione fra la qualità dell’offeset e la flessibilità del digitale
L’affidabilità e la federltà di riproduzione della qualità grafica è assicurata da Adobe PDF Print Engine RIP technology che consente di produrre una qualità eccezionale dell’ouput offeset e digitale sulle stampanti delle serie Ricoh Pro C7100/C9100

La funzionalità opzione dell’ IPDS
Per soddisfare le esigenze di qualità e sicurezza delle applicazioni ad elevata velocità e con alta criticità di contenuto, è disponibile anche l’opzione IPDS Progettata per la perfetta compatibilità con l’architettura Advanced Function Presentation (AFP) in quadricromia, rappresenta la soluzione ideale per la stampa di tipo transazionale.

Caratteristiche e vantaggi

  • Massimizzare l'efficienza operativa e la produttività
  • Risparmio di tempo
  • Riduzione dei costi di produzione
  • Velocizzazione dei tempi di produzione

Dispositivi compatibili

Pro™ C7100 

Pro™ C7100x 

Pro™ C7200s

Pro™ C7200sx

Pro™ C9100 

Pro™ C9110

Pro™ C9200

Pro™ VC40000 



Software e app correlate

  • TotalFlow Prep

    TotalFlow Prep

    Software per la preparazione dei file alla stampa che consente di implementare in modo veloce semplici operazioni quali la creazione di un lavoro, l’ordinamento delle pagine, la definizione di capitoli e l’assegnazione delle caratteristiche del lavoro.

  • TotalFlow Batchbuilder

    TotalFlow BatchBuilder

    Semplifica e automatizza la gestione delle piccole tirature attraverso il monitoraggio centralizzato e la tracciabilità di un elevato numero di lavori.