Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

Ricoh completa l’acquisizione di DocuWare

Vimodrone, 4 settembre 2019 – Ricoh ha finalizzato l’acquisizione di DocuWare annunciata lo scorso luglio, rafforzandosi così nel mercato del Digital Workplace. 

David Mills, Corporate Senior Vice President, Ricoh Company Ltd

Si è concluso il processo di acquisizione di DocuWare da parte di Ricoh, così come annunciato lo scorso 2 luglio. DocuWare è stata supportata nell’operazione da William Blair, azienda globale che si occupa di Investment Banking & Asset Management.

Con sedi principali in Germania e negli Stati Uniti, DocuWare fornisce soluzioni per il document e workflow management, in modalità cloud e on premise. L’azienda supporta oltre 12.000 clienti in 90 Paesi del mondo avvalendosi di una rete di 600 partner.

La partnership tra i due leader di mercato è comunque di lunga data e Ricoh da tempo propone i software DocuWare ai propri clienti.

David Mills, Corporate Senior Vice President, Ricoh Company Ltd, commenta: “Questa acquisizione ci consente di offrire al mercato ulteriore valore nella gestione dei documenti e dei contenuti aziendali. Ora siamo in grado di fornire nuove funzionalità agli attuali clienti e alle aziende che ci sceglieranno in futuro”.

DocuWare opererà come sussidiaria dell’azienda giapponese. L’acquisizione di DocuWare è in linea con la strategia di Ricoh volta a consolidare l’offerta per la trasformazione degli ambienti di lavoro. Ricoh mira pertanto a rafforzare DocuWare attraverso tutti i canali attuali e futuri.


Ricoh 
Ricoh offre servizi e soluzioni innovative per il Digital Workplace consentendo alle persone di lavorare in modo più smart. Da oltre 80 anni Ricoh contribuisce alla trasformazione degli ambienti di lavoro proponendo soluzioni per la gestione dei documenti, IT services, communication services, commercial and industrial printing, fotocamere digitali e prodotti industriali. 
Con sede principale a Tokyo, Ricoh è presente in oltre 200 Paesi e nell’anno fiscale conclusosi a marzo 2019 ha realizzato un fatturato globale di 2.013 miliardi di yen (circa 18,1 miliardi di dollari). 

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito:

Contatti per la stampa