Policy su cookie

Ricoh utilizza strumenti di raccolta dati, come i cookie, per fornire all’utente un’esperienza migliore quando utilizza il sito. Per modificare le impostazioni e ottenere ulteriori informazioni sui cookie, fare clic qui.

Ricoh ai fornitori di servizi di stampa: si può innovare senza perdere di vista il core business

Il mondo della stampa è in costante evoluzione e gli attori del settore devono riuscire a proporre applicazioni e servizi sempre più innovativi. Una grande opportunità è rappresentata dal marketing multicanale.

Il ruolo della stampa è cambiato e continuerà a farlo. Questo anche come conseguenza del fatto che le strategie di marketing non possono più prescindere dai media digitali e dalla multicanalità. Secondo Ricoh in questo scenario si delineano alcune tendenze che prenderanno sempre più piede nel corso del 2017 e che per i fornitori di servizi di stampa significano nuove sfide, ma anche interessanti opportunità. 

Dalla stampa al marketing multicanale, partendo dall’analisi dei dati
“L’aumento del numero dei dispositivi connessi ad Internet ed il crescente volume di dati disponibili stanno cambiando il mondo del printing” – spiega Edward Gower-Isaac, Vice President & General Manager, Business Process Services di Ricoh Europe. “A beneficiarne – continua – saranno gli stampatori in grado di ampliare il business proponendosi anche come fornitori di servizi di marketing”.
Gli stampatori più innovativi possono conquistarsi un posto importante in questo mercato e differenziarsi dalla concorrenza, purché riescano a cambiare il proprio approccio andando oltre la stampa per diventare “consulenti di marketing”. È importante che i fornitori di servizi di stampa partecipino attivamente alle attività di marketing delle aziende e comprendano le modalità con cui esse interagiscono con i propri clienti; solo in questo modo è possibile supportarle nello sviluppo e nell’attuazione di strategie di comunicazione personalizzate. La premessa per sviluppare campagne di marketing one-to-one è analizzare i dati sui clienti mediante soluzioni di data analysis e data mining. Dalla ricerca Ricoh Communication Crackdown è emerso che i consumatori sono disposti a fornire alle aziende informazioni personali pur di ricevere comunicazioni mirate e rilevanti.  

Comunicazione digitale e tradizionale, insieme è meglio
Siamo dunque in un’epoca di grandi cambiamenti accomunati dal driver della digital transformation che porta con sé nuovi business e nuove opportunità di fatturato. Ciò non significa però voltare le spalle al business tradizionale dal momento che la stampa mantiene la sua importanza nell’ambito del brand marketing. Nuovi business e servizi di stampa tradizionali devono essere visti come complementari e il focus sul core business deve rimanere tale: la stampa continua ad essere protagonista come veicolo di messaggi emozionali ed è tanto più efficace quanto più è integrata con altri strumenti di comunicazione.
Lo stampatore di successo è quindi in grado di offrire ai propri clienti un mix di media digitali, stampa a valore aggiunto e applicazioni creative. Si pensi ad esempio altoner giallo neon sviluppato per la quinta stazione colore di Ricoh Pro C7100X, soluzione di stampa digitale a colori a foglio singolo. Grazie all’effetto riflettente di questo toner, i fornitori di servizi di stampa possono proporre campagne di marketing accattivanti e in grado di catturare l’attenzione del consumatore.

|Contatti per la stampa|

Marta Oldani 
Editor & Media Relations Specialist   
Ricoh Italia 
Tel. 02 91987680 

Homepage: www.ricoh.it
Clicca Mi piace su: www.facebook.com/RicohItalia