Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

Hunkeler Innovationdays 2019: qualità di stampa e flessibilità applicativa protagoniste allo stand Ricoh

Vimodrone, 6 febbraio 2019 – Ricoh dà appuntamento ai professionisti della stampa agli HID 2019 (Lucerna, Svizzera, 25-28 febbraio 2019) per mostrare le potenzialità della stampa digitale inkjet. 

vc7000

I visitatori della fiera di Lucerna (Svizzera, 25-28 febbraio 2019) troveranno allo stand Ricoh (Padiglione 2, Stand P2) un’ampia gamma di applicazioni realizzate con le soluzioni digitali inkjet modulo continuo che offrono risultati paragonabili a quelli della tecnologia offset. La qualità dell’output mostrerà agli stampatori come il passaggio dall’analogico al digitale sia assolutamente possibile. 

Le luci dei riflettori saranno puntate sulle applicazioni realizzate mediante Ricoh Pro VC70000, in particolare:

  • una guida turistica stampata su carta patinata offset Stora Enso LumiSilk da150gsm ad una velocità di 100 metri al minuto e rilegata offline mediante un pinzatore a sella Hohner
  • il libro fotografico “Wild about Twickenham” realizzato su carta lucida Stora Enso LumiArt da 150gsm e cucito offline da Meccanotecnica 
  • un’applicazione di direct mailing di 4 pagine che include tre voucher premarcati. Le bobine di carta Stora Enso LumiSilk da 150gsm vengono rifinite con sistemi Hunkeler e Horizon per lo sbobinamento, il taglio e la piega.

Saranno inoltre a disposizione dei visitatori opuscoli di direct mailing realizzati su carta offset Arctic G-Print matt da 100gsm alla velocità di 150 m/min e completati mediante finitura da Zalsman, la prima azienda in Europa ad aver installato Ricoh Pro VC70000. 
“Grazie ai nuovi asciugatori integrati nel sistema, gli stampatori possono affrontare il passaggio da tecnologia offset a tecnologia digitale modulo continuo in modo più semplice, poiché non è più necessario utilizzare carta pretrattata”, commenta Eef De Ridder, Vice President of Commercial Printing, Commercial and Industrial Printing Group, Ricoh Europe. “Questa novità – continua il manager – consente una maggiore flessibilità produttiva e l’utilizzo di una più ampia varietà di inchiostri per risultati di qualità eccellente”.

Al fianco di Ricoh Pro VC70000 sarà in azione anche la stampante di produzione a modulo continuo Ricoh Pro V20000 utilizzata per la stampa di:

  • tre libri bianco e nero di dimensioni differenti su carta UPM Fine da 90gsm. La bobina verrà tagliata con un sistema Hunkeler Generation 8 e finita fuori linea da Muller Martini.  
  • un bugiardino su carta Delfort Polar Bright da 50gsm tagliato da Hukeler e piegato da un sistema GUK. 

Infine, verranno realizzati leaflet con differenti tipologie di supporti sulla stampante di produzione cutsheet Ricoh Pro C9200. All’interno dei leaflet un esempio di tre ante con voucher premarcati. 

Muller Martini rilegherà i libri stampati con Ricoh Pro VC40000 (carta CVG Matt 90gsm), veri e propri esempi di stampa on demand a colori. 
È la prima volta che Ricoh propone al mercato una gamma di applicazioni così ampia, anche grazie alla partnership con i maggiori produttori di sistemi per il finishing. Questo dimostra la capacità di Ricoh di supportare gli stampatori in investimenti a valore aggiunto dall’inizio alla fine del flusso produttivo. 

Clicca qui per registrarti alla fiera. 

Contatti per la stampa