Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

Gartner posiziona Ricoh tra i leader nel Magic Quadrant 2015 relativo ai “Managed Print and Content Services”

Vimodrone, 11 gennaio 2016 – Per il sesto anno consecutivo Ricoh è stata riconosciuta leader nel Magic Quadrant 2015 di Gartner relativo al mercato dei Managed Print and Content Services. Tra gli aspetti valutati positivamente: “completezza di visione” e “capacità di esecuzione”.
 
Quest’anno il Magic Quadrant* include i Managed Print Services (MPS), che Gartner definisce come servizi gestiti volti a ottimizzare i processi documentali nelle aziende per raggiungere obiettivi predefiniti, e i Managed Content Services (MCS) che – sottolinea la società di analisi – razionalizzano, semplificano e ottimizzano le comunicazioni delle aziende grazie a software e servizi di consulenza e di implementazione. 

Con i Managed Print Services proposti da Ricoh per le organizzazioni è più semplice creare, trasformare e gestire le informazioni. Ricoh fornisce inoltre Managed Content Services per l’ottimizzazione e l’automazione dei processi di business. I progetti sono sempre preceduti da una fase di analisi delle esigenze per capire in che modo un’azienda gestisce le informazioni e i processi di business; l’obiettivo è aumentare l’efficienza dei workflow e sollevare il reparto IT dalla governance delle tecnologie. 

Molti fornitori di MPS si focalizzano in particolar modo sugli aspetti che riguardano la gestione dei dispositivi di stampa, mentre i Managed Services di Ricoh vanno oltre e comprendono una strategia completa per la gestione delle informazioni. I Managed Services si basano su un modello flessibile e strutturato in cinque fasi: analisi, miglioramento, trasformazione, ottimizzazione e gestione del servizio. Questo approccio, che migliora l’ottimizzazione e l’automazione dei processi di business, si focalizza sulle esigenze del cliente e prevede metodologie di change management che facilitano la gestione dei cambiamenti organizzativi. 

Carsten Bruhn, Group Vice President & General Manager, Services Business Center, Ricoh Company, commenta: “Il fatto che Gartner abbia riconosciuto la leadership di Ricoh dimostra la nostra capacità di portare innovazione e continuo miglioramento presso i clienti affinché possano rimanere competitivi. Il nostro modello strutturato in cinque fasi offre flessibilità e miglioramento continuo per aumentare il valore dei nostri servizi e creare un rapporto di partnership duraturo con il cliente”. 

Il Magic Quadrant di Gartner

La metodologia alla base del Magic Quadrant di Gartner prevede una rappresentazione grafica del posizionamento di quattro tipologie di fornitori di tecnologie: “Leader”, “Visionary“, “Niche Player“ e “Challenger”. In quanto azienda di ricerca, Gartner sviluppa analisi dei prodotti e dei servizi proposti dai fornitori IT basandosi su un utilizzo specifico e customizzato.

Gartner non consiglia nessun vendor, prodotto o servizio che compare nelle ricerche e non consiglia alle aziende di selezionare solo i vendor che hanno ottenuto i punteggi più alti. Le ricerche pubblicate da Gartner rappresentano l’opinione della società d’analisi e non devono essere interpretate come dichiarazione di scienza. Gartner nega tutte le garanzie, espresse o implicite, in relazione a questa ricerca, compresa qualsiasi garanzia di commerciabilità o idoneità per uno scopo particolare.

*Gartner, Magic Quadrant per il mercato dei Managed Print and Content Services, Ken Weilerstein, Tomoko Mitani, 21 dicembre 2015

Contatti per la stampa