Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

CONTROLLO

Ricoh mette a disposizione una serie di strumenti per controllare e proteggere i dati, che consentono l’autenticazione degli utenti e la gestione sicura delle informazioni, come previsto dal GDPR:

  • controllo delle copie non autorizzate, tramite l'inserimento sullo sfondo dei documenti di speciali pattern non rilevabili ad occhio nudo: se il documento stampato o copiato viene ulteriormente fotocopiato e/o scansionato, i pattern vengono riprodotti in modo visibile. Il multifunzione è in grado di rilevarli e, ad esempio, può sostituire l’immagine originale con un’immagine grigia. Questa funzione è molto utile in caso di informazioni confidenziali per prevenirne una diffusione illecita. 
  • stampa riservata, tramite inserimento password: quando si utilizza la funzione stampa riservata di Ricoh, viene fornita una password all’utente che ha effettuato la stampa. il documento viene prodotto dal multifunzione solo dopo che l’utente si è recato al dispositivo e ha digitato tale password sul pannello.
  • protezione avanzata per la scansione grazie a diversi livelli di crittografia integrati nei dispositivi Ricoh
  • controlli di autenticazione integrata tramite accesso Single Sign-On: su tutti i dispositivi Ricoh può essere installato un sistema di autenticazione rapida, che utilizza un software basato su un lettore di schede magnetiche e consente agli utenti di proteggere facilmente i documenti, che vengono stampati solo dopo l’autenticazione
  • piattaforma Streamline NX (SLNX), per la gestione e il monitoraggio dei dispositivi di rete, che consente di visualizzare e configurare le impostazioni di sicurezza dei dispositivi
  • protezione dei dispositivi da attacchi malware, grazie al sistema operativo proprietario Ricoh