Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

Ricoh ottiene lo status di “gold member” nel Microsoft Content Services Partner Program

Vimodrone, 7 aprile 2021 – Questo riconoscimento attesta come i servizi digitali di Ricoh siano in grado di accompagnare le aziende nella Digital Transformation, grazie a una migliore gestione delle informazioni e alla possibilità per le persone di collaborare ovunque si trovino.

Alberto Mariani

Ricoh ha conseguito lo status “gold” nell’ambito del Microsoft Content Services Partner Program, riconfermando così la propria capacità di proporre servizi digitali innovativi sia a livello globale che locale.

Questo programma include i partner di Microsoft che offrono servizi e soluzioni complete per l’interconnessione del workplace e la gestione “intelligente” dei contenuti con l’obiettivo di:

  • aiutare le persone a gestire la conoscenza aziendale grazie a un miglior accesso alle informazioni, alle risorse e alle competenze
  • implementare una gestione dei contenuti basata su categorizzazione “intelligente” e automazione dei processi
  • aumentare la sicurezza delle informazioni anche in un’ottica di compliance

Ricoh ha dimostrato queste competenze nel progetto realizzato per Puig, azienda internazionale che opera nel settore Beauty & Fashion. In un solo mese, tutti i contenuti e le informazioni (oltre 2TB) sono stati migrati su SharePoint Online e ora Puig lavora in modo più efficiente e produttivo grazie alle funzionalità di Microsoft 365. Ricoh ha supportato l’azienda nella definizione delle linee guida per la governance delle informazioni anche da parte degli utenti che lavorano da remoto. Puig può fare affidamento su risorse innovative per la gestione e l’archiviazione dei documenti, oltre che su tool online per la Collaboration e sui servizi di supporto messi a disposizione da Ricoh.

Alberto Mariani, Senior Vice President of Office Services, Ricoh Europe, commenta: “Le modalità di lavoro sono cambiate e le persone hanno necessità di collaborare in modo smart. La tecnologia non deve essere un ostacolo e l’esperienza digitale deve essere la migliore possibile sia per i dipendenti che per i clienti. La Digital Transformation è essenziale per il business delle aziende e non può più essere rimandata. Siamo orgogliosi di far parte del Microsoft Content Services Partner Program, perché questo attesta la nostra capacità di supportare le organizzazioni con servizi digitali innovativi e di aiutare le persone a collaborare ovunque si trovino”.

Contatti per la stampa