Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

Ricoh lancia una nuova fotocamera a 360°

Vimodrone, 24 novembre 2016– Grazie a Ricoh Theta SC è possibile realizzare foto e video a 360° con un unico scatto. La condivisione sui social network è semplice e gli utenti possono creare un profilo sul sito theta360.com per caricare la propria galleria di immagini.

Ricoh ha reso disponibile Ricoh Theta SC, un nuovo modello di fotocamera a 360° che affianca la sorella maggiore Ricoh Theta S. Disponibile in quattro colori (rosa, azzurro, beige e bianco), la nuova fotocamera è semplice da utilizzare anche per chi non ha grande dimestichezza con il mondo 360°.
Come Ricoh Theta S, il nuovo modello integra due sensori da 12 megapixel abbinati a due lenti F2.0 che consentono le riprese di foto a 360° (risoluzione finale: 14 megapixel) e di video sferici con risoluzione 1080 pixel a 30 fps per una durata massima di 5 minuti.
Ricoh Theta SC è più leggera, maneggevole e il tempo di accensione è stato migliorato arrivando a 1,5 secondi. La memoria è di 8 GB.

La nuova fotocamera permette di trasferire rapidamente le immagini a 360° su smartphone e tablet. Le immagini e i video possono essere caricati direttamente su Facebook, Youtube e Google Street View senza perdere la visualizzazione sferica. Inoltre, gli utenti possono creare un profilo sul sito theta360.com e caricare la propria galleria di immagini. Per rendere l’utilizzo più intuitivo e semplice è stata aggiornata l’interfaccia dell’app per iOS e Android. Grazie al wi-fi integrato è possibile azionare Ricoh Theta SC mediante smartphone e tablet e gestire le funzionalità e i settings remotamente.

20161124 Ricoh lancia una nuova fotocamera a 360°

*1.  Per modificare le modalità o per configurare le impostazioni manuali è necessario uno smartphone.
*2. Il numero delle foto è approssimativo e calcolato in base a condizioni standard. Questo numero può variare a seconda delle condizioni di scatto.
*3. Spegnimento automatico se la temperatura interna aumenta.
*4. La batteria può essere ricaricata tramite il pc utilizzando il cavo USB fornito in dotazione.
*5. Il numero delle foto è approssimativo e calcolato in base al metodo di misurazione Ricoh (connessione wireless attiva, una foto scattata e trasferita allo smartphone ogni 30 secondi). Questo numero può variare a seconda dell’intensità di utilizzo.
*6. Lenti escluse. 

Contatti per la stampa