Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

IT Services: Ricoh amplia l’offerta

Vimodrone, 18 aprile 2018Ricoh innova il portfolio IT Services per rispondere alle nuove esigenze del mercato in ambito Workplace & Mobility, Data Centre & Infrastructure, Information Management & Business Intelligence.

Alberto Mariani
Alberto Mariani, Director of IT Services EMEA, Ricoh Europe

Ricoh ha ampliato la propria offerta IT Services per l’area EMEA con nuovi servizi e soluzioni a supporto delle aziende che operano sia a livello nazionale che internazionale. 
Il nuovo portfolio si declina in tre ambiti: 


L’approccio basato su questi tre “pilastri” viene applicato nei processi di vendita, nelle relazioni con i clienti e in tutte le fasi del progetto, dalla consulenza all’implementazione, al supporto. 

Oltre alla tradizionale infrastruttura on-premise, la nuova offerta include anche l’opzione Ricoh Cloud Service Management pensata per supportare le aziende con soluzioni di cloud pubblico e ibrido. Questi servizi si basano su tecnologie all’avanguardia e offrono elevati standard di sicurezza.  

Alberto Mariani, Director of IT Services EMEA, Ricoh Europe, commenta: “L’offerta IT Services di Ricoh si fonda sull’evoluzione delle esigenze del mercato. Ciò che distingue la proposta Ricoh da quella della concorrenza è la nostra capacità di supportare le aziende con servizi globali, mantenendo però allo stesso tempo flessibilità e agilità grazie a strutture locali. La nostra offerta per il Digital Workplace risponde alla necessità delle imprese di lavorare in modo smart e di aumentare l’efficienza. Dalla piccola azienda alla multinazionale, gli IT Services di Ricoh sono sviluppati per aiutare le organizzazioni ad utilizzare al meglio le risorse a loro disposizione”. 

Alberto Mariani aggiunge: “Il mercato degli IT Services non è nuovo per Ricoh. Da diversi anni trasformiamo e gestiamo gli ambienti di lavoro e le infrastrutture IT. Abbiamo raggiunto un fatturato di 2,2 miliardi di dollari e attualmente la nostra struttura può contare su 11.000 professionisti in tutto il mondo. L’ampliamento dell’offerta che stiamo annunciando rappresenta il passo successivo della nostra evoluzione. Si tratta inoltre di un modo per offrire nuovo valore ai clienti e rendere il loro business più rapido, smart e sicuro”. 

Per aumentare l’efficacia dei servizi Data Centre & Infrastructure, lo scorso ottobre Ricoh ha inaugurato un Service Operation Centre a Varsavia con l’obiettivo di offrire supporto e servizi innovativi, tra cui monitoraggio, gestione e sicurezza per proteggere i sistemi dei clienti 24/7.

Contatti per la stampa