Policy su cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare all'interno del sito, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.
Scopri di più qui

La storia

Ricoh nell'area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa)

Negli anni Ricoh ha rafforzato la propria struttura e le proprie competenze attraverso numerose acquisizioni strategiche che hanno permesso di ampliare l'offerta di prodotti e servizi in diverse aree geografiche.

2018

  •  Ricoh annuncia la partnership con l'azienda svedese Coloreel che ha creato un'innovativa tecnologia di colorazione per l'industria tessile, che consentirà alle aziende della moda e dello sportswear di ampliare la propria offerta colorando un filo di base bianco direttamente nel corso della produzione del ricamo. Ricoh svilupperà un’unità per la tintura del filato che integra le proprie tecnologie di stampa a getto d’inchiostro con il processo di colorazione di Coloreel, per superare così i limiti dei tradizionali filati monocolore e riprodurre praticamente un numero infinito di sfumature.

2017

  •  Ricoh ridefinisce il posto di lavoro con una nuova offerta dedicata al Digital Workplace: cloud, mobility, app e Internet of Things sono al centro dell’innovazione digitale.

2016

  • Ricoh, insieme ad altre cinque multinazionali, crea la joint-venture Smart Com Laboratories Ltd., con l'obiettivo di promuovere tecnologie ICT e IoT che favoriscano modalità innovative di collaborazione tra le persone e le infrastrutture urbane

2015

  • Acquisizione di Impromat, distributore di soluzioni digitali per l’ufficio e leader del settore in Repubblica Ceca e Slovacchia
  • Ampliamento delle competenze nei servizi IT con l’acquisizione di Ridgian, leader nella consulenza per la gestione delle informazioni nel Regno Unito
  • Rafforzamento della presenza in Medio Oriente in linea con la strategia globale volta a supportare i clienti nei principali mercati emergenti

2014

  • L’azienda italiana leader nei servizi IT, NPO Sistemi, entra a far parte del gruppo Ricoh
  • Espansione in Turchia con l’acquisizione del distributore Saral Buro Pazarlama Limited Sirketi, Merkezi (Saral), e del distributore di sistemi di stampa di produzione Ofisteknik

2013

  • Acquisizione dell’unità produttiva di consulenza tecnologica Aventia in Spagna

2012

  • Apertura di una nuova filiale in Turchia per fornire servizi e supporto per la stampa commerciale e aziendale nell'area
  • Acquisizione delle risorse dell’azienda tedesca di servizi IT ADA.

2010

  • InfoPrint Solutions entra a far parte del gruppo Ricoh, che diventa leader nella tecnologia di soluzioni di imaging

2009

  • Acquisizione di Carl Lamm, distributore svedese e fornitore di soluzioni IT, e ampliamento dell’offerta in Svezia e nelle regioni nordiche.

2008

  • Acquisizione di IKON Office Solutions Inc., fornitore di sistemi e servizi di gestione documentale, per estendere la rete di vendita e di servizi e rafforzare l'attività per il production printing

2006

  • Acquisizione di Danka Europe e IKON France per espandere l'offerta di servizi e supporto nei principali Paesi europei

2004

  • Acquisizione delle divisioni stampa di Hitachi e di IBM per aggiungere nuovi prodotti e soluzioni al portafoglio production e general office

2001/2002

  • Lanier e Savin entrano a far parte del gruppo Ricoh, fornendo maggiore supporto e nuove soluzioni ai mercati nazionali e globali.

1995

  • Acquisizione di NRG Group PLC (Nashuatec, Rex-Rotary, Gestetner, precedentemente Gestetner Holdings PLC) nel Regno Unito

Fondata nel 1936, Ricoh Company, Ltd. ha sede a Tokyo, in Giappone ed è presente in tutto il mondo. Con più di 108.000 dipendenti a livello globale, Ricoh è specializzata nella stampa di produzione e per l’ufficio.

Ricoh collabora con aziende e organizzazioni di tutto il mondo per modernizzare l'ambiente di lavoro e ottimizzare l'efficienza dei processi documentali. Ricoh sviluppa anche dispositivi di imaging, prodotti industriali e soluzioni per sistemi di rete.


Per maggiori informazioni sulla storia di Ricoh, consulta il sito web corporate.