Consulenza sulla Sostenibilità

Aiutare le aziende a crescere usando meno risorse.

Rendete i processi aziendali quotidiani più sostenibili.

Più sostenibilità, meno carta, meno energia, meno costi.

Cinque passi per un'azienda: un balzo gigantesco verso la sostenibilità.

Stampa Twitter Facebook Delicious LinkedIn

Collegamenti relativi

In un mondo sempre più sensibile verso i problemi ambientali, la sostenibilità non solo riduce i costi e migliora i margini di profitto, ma migliora anche la percezione delle società e dei marchi da parte di clienti e fornitori.

Sustainability Optimisation Programme, il programma di ottimizzazione della sostenibilità

Ricoh è all'avanguardia riguardo ai più recenti sviluppi in termini di sostenibilità, con la sua offerta di un mix equilibrato di software, servizi, hardware e gestione del cambiamento, basati su una ricerca consolidata. I servizi di consulenza di Ricoh aiutano a ridurre le emissioni di CO2 e il Costo Totale di Possesso (TCO) derivanti dalla produzione documentale. Il nostro programma di ottimizzazione della sostenibilità offre risultati immediati e misurabili in cinque passi.

Embed

Passo 1: Analizzare

Vengono raccolte e quantificate tutte le informazioni riguardo all'ambiente dell'output documentale. Dall'esame di questi dati, Ricoh capisce il TCO e l'impratto ecologico di base, inclusi i consumi energetici, il consumo di carta e le emissioni totali di CO2. 

Passo 2: Progettare

I risultati del Passo 1 costituiscono la base per progettare l'ottimizzazione, un piano che identifica le aree cruciali da migliorare, inclusi gli obiettivi di riduzione del TCO e delle emissioni di CO2. I miglioramenti di sostenibilità possono essere ottenuti in base a varie raccomandazioni, inclusa la messa in opera ed il consolidamento di dispositivi eco-responsabili e di proposte di cambiamento dei flussi documentali e di ottimizzazione del comportamento degli utenti finali.

Passo 3: Implementare

Gli elementi identificati nei Passi 1 e 2 vengono utilizzati per garantire un impatto positivo sul consumo di energia e di carta come anche sulle emissioni totali di CO2. Nel corso della fase di implementazione vengono installati i dispositivi e vengono addestrati gli utenti finali ad aumentare il grado di consapevolezza e a capire come usare i dispositivi nella maniera più sostenibile.

Passo 4: Governare

Tutte le periferiche che fanno parte della nuova infrastruttura documentale sono corredate da software di diagnostica e monitoraggio a distanza che agevola la tracciatura dei dati relativi all'utilizzazione. Confrontando con continuità le emissioni di CO2 con gli obiettivi prefissati, è possibile effettuare interventi quali correzioni e repliche, e anche calibrazioni, per garantire prestazioni sempre aggiornate.

Passo 5: Neutralizzare

Gli ‘Eco Partners’ di Ricoh sanno che il loro flusso operativo documentale lascia dietro di sé un impatto ecologico minimo, grazie all'ottimizzazione del parco macchine e dei processi, all'installazione di apparecchiature ad alta efficienza energetica e di un migliore comportamento da parte degli utenti. Una volta che i quattro passi precedenti sono stati compiuti, le aziende possono neutralizzare le restanti e inevitabili emissioni di carbonio relative alle stampe, bilanciandole con crediti di carbonio generati da progetti energetici puliti nei quali Ricoh ha investito.

Passo successivo

L'entrata nel Sustainability Optimisation Programme di Ricoh rende le organizzazioni più sostenibili e più competitive. La metodologia sulla quale il programma si basa è stata convalidata dalla British Standards Institution, Ente che fornisce a livello globale norme, sistemi di gestione e informazioni riguardanti il miglioramento aziendale e l'approvazione dei regolamenti.
 

Inizio pagina

Vi serve assistenza?
Contattate Ricoh utilizzando l'apposito modulo.

Inizio pagina