Tecnologia ambientale

Tecnologie ambientali altamente innovative, per una società che faccia un basso uso di carbonio.

Stampa Twitter Facebook Delicious LinkedIn

Collegamenti relativi

Ricoh stabilisce volontariamente elevati target di responsabilità ambientale. Promuoviamo l'innovazione nella tecnologia e nel modo in cui conduciamo il business. La fornitura di apparecchiature di facile uso e tali da ridurre l'impatto ambientale in fase di produzione e di impiego costituisce una strategia fondamentale del Gruppo. E la rivoluzione non finisce lì. I clienti vengono aiutati da Ricoh a ridurre i loro impatti ambientali e ad ottimizzare i processi operativi utilizzando le tecnologie Ricoh, all'avanguardia del settore.

Innovazione produttiva

Lo sviluppo di resine a biomasse da usare nei componenti plastici è stato iniziato da Ricoh nel 2002. In quell'anno, Ricoh ha prodotto il primo dispositivo multifunzionale realizzato con un contenuto del 50% di biomasse. Nel 2009 Ricoh ha prodotto il primo dispositivo al mondo con toner a biomasse (con un contenuto del 25%).

Utilizzando un approccio progettuale sul ciclo di vita, Ricoh è stata in grado di realizzare prodotti più piccoli e più leggeri dei modelli precedenti. L'uso di materie prime di recupero ogni volta che sia possibile rafforza ulteriormente la nostra guida mirante a limitare il consumo delle risorse.

Durante il processo di seconda produzione, Ricoh ha introdotto un processo di "lavaggio a secco" per la pulizia dei componenti, che da luogo all'eliminazione delle acque reflue e a un ridotto consumo energetico.

Inizio pagina

Introduzione delle eco-tecnologie nei prodotti

La fase “operativa" del ciclo di vita del prodotto rappresenta oltre il 60% dell'impatto ambientale totale del ciclo di vita. Ricoh è impegnata a ridurre questo carico per i clienti attraverso un'innovazione di prodotto che ottimizza i processi documentali ottenendo al tempo stesso una riduzione dei consumi energetici e una riduzione del consumo di carta.

Le nostre soluzioni di stampa sicura garantiscono che i documenti non vengano emessi finché il dispositivo non ottiene l'autorizzazione da parte dell'utente, il che consente la cancellazione di stampe indesiderate e aumenta la sicurezza dei documenti. Si registra anche una riduzione di oltre il 25% della carta usata, dando un contributo significativo ad abbassare la CO2 ed i costi generali.

Nel 2007 abbiamo lanciato le prime stampanti energy-saving che fanno uso della nostra tecnologia GelSprinter, tra cui il modello Aficio GX 2500. Queste stampanti ad alta efficienza presentano un consumo massimo di energia inferiore a 35 watt all'ora, equivalente a quello di una lampada fluorescente. Mentre risparmiano energia, queste stampanti tagliano anche i costi energetici.

Inizio pagina

Venire incontro alle esigenze del cliente

La fase “operativa" del ciclo di vita del prodotto rappresenta oltre il 60% dell'impatto ambientale totale del ciclo di vita. Ricoh è impegnata a ridurre questo carico per i clienti attraverso un'innovazione di prodotto che ottimizza i processi documentali ottenendo al tempo stesso una riduzione dei consumi energetici e una riduzione del consumo di carta.

Le nostre soluzioni di stampa sicura garantiscono che i documenti non vengano emessi finché il dispositivo non ottiene l'autorizzazione da parte dell'utente, il che consente la cancellazione di stampe indesiderate e aumenta la sicurezza dei documenti. Si registra anche una riduzione di oltre il 25% della carta usata, dando un contributo significativo ad abbassare la CO2 ed i costi generali.

Inizio pagina